Passa ai contenuti principali

Post

“I Metadati per i tuoi Ebook”: intervista a Sonia Lombardo

Ho cominciato a seguire Storia Continuadi Sonia Lombardo molto tempo fa e lo considero un ottimo punto di riferimento per gli autori dell’era digitale, un sito dove trovare consigli di qualità e informazioni sempre aggiornate. Ci tengo a dirlo, nel vasto panorama di fuffa che si trova in rete sulla narrativa digitale, quello di Storia Continua spicca per professionalità e utilità, e soprattutto per la prerogativa di intercettare realtà nuove nel campo dell’editoria di oggi.

Anni fa ho letto alcune delle guide realizzate da Sonia Lombardo sulla pubblicazione digitale e le ho trovate molto utili. Di recente ho avuto modo di leggere “I Metadati per i tuoi Ebook”, e neanche qui sono rimasta delusa. Si tratta di una guida tecnica sull’utilizzo dei metadati per ottimizzare i nostri ebook allo scopo di ottenere un buon posizionamento negli store di vendita, ma soprattutto al fine di intercettare i lettori nella vasta rete di proposte del mercato editoriale. Un manuale completo e competente,…
Post recenti

Come un dio immortale - Estratto #5

Mi soffermo ancora un attimo sul capitolo 6 per il brano di oggi tratto dal mio romanzo Come un dio immortale, perché è un momento della storia che mi sta molto a cuore.
Dopo essere stato aggredito, Flavio, si è ritrovato dentro una baracca in compagnia di una strana, giovane donna. Fuori è in corso una tromba d'aria...

Qui sotto troverete il brano più esteso. Buona domenica!

Christian Giovanettina presenta “Il treno della libertà”

Vorrei fare una premessa alla presentazione di oggi, una doverosa premessa. Quando ho proposto questo spazio, tra le regole insindacabili per presentare il libro ho posto quella di non ammettere libri pubblicati con editori a pagamento. Ovviamente mi sono resa conto io stessa, nel corso del tempo, che era impossibile verificare un fatto del genere, tanto meno io avevo voglia di indagare (e sindacare) in merito. Fatto è che quando mi sono trovata di fronte alla richiesta di una presentazione per un libro edito da uno dei famigerati editori in questione, mi sono chiesta se opporre un rigido rifiuto o dare una chance al romanzo. Ho deciso di seguire l'istinto. La storia mi ispirava, ho sentito che questo romanzo valesse la pena di essere presentato. E così eccomi qui a fare uno strappo alla regola.
L'autore è Christian Giovanettina che ci parla direttamente del suo romanzo “Il treno della libertà”.

4 blog utilissimi agli scrittori che dovresti conoscere

Il post che vi presento oggi è stato scritto da una mia ospite, Silvia Pillin

Da autrice sono sempre alla ricerca di nuovi spunti di riflessione e suggerimenti per migliorare la scrittura e le strategie di promozione dei miei libri.
Ecco quindi un elenco di blog/persone che ti consiglio di seguire per tenerti informato e aggiornato su come scrivere, come promuovere ciò che si scrive, come pubblicare:

Come un dio immortale - Estratto #4

Eccomi giunta al quarto appuntamento con gli estratti dal mio romanzo Come un dio immortale. Facciamo un salto fino al capitolo 6 per sbirciare un altro momento dell'incontro tra i protagonisti, Flavio e Lyra. Qui sotto ho riportato il brano più esteso.
Vi auguro una splendida domenica!

“Morte Asimmetrica Digitale”: intervista a Stefano Rubboli

Al centro del post di oggi c'è l'autore Stefano Rubboli e in particolare il suo thriller informatico “Morte Asimmetrica Digitale” che ho letto da poco.

Ero molto incuriosita da questo connubio tra una storia tinta di giallo e il mondo delle chat, e le mie aspettative non sono andate deluse. Si tratta di una storia molto scorrevole e accattivante, che ci catapulta subito in una realtà che probabilmente abbiamo vissuto tutti, quella della comunicazione digitale e delle relazioni sentimentali che si intrecciano nel virtuale.

Le 4 odiose facce dello spam letterario

Il mercato dei libri è saturo da scoppiare. Non dico una novità, penso che tutti più o meno ne siamo consapevoli. Chi pubblica oggi, a meno che non sia già un nome affermato, deve lottare per restare a galla, vendere copie e farsi conoscere. Siamo tantissimi, basta dare un'occhiata ai social, dove gli scrittori si buttano alla conquista di quei pochi lettori come formiche su un granello di zucchero.
La verità è che i libri che vengono sfornati ogni giorno sono troppi rispetto a chi legge, io stessa ho una coda infinita di ebook acquistati o regalati che si accumulano, tanto da scatenarmi l'ansia da lettura.

In tutta questa situazione, gli autori fanno quello che possono per promuovere se stessi e le loro creazioni, con risultati variabili. In modo particolare oggi la battaglia si consuma su internet, una battaglia all'ultimo sangue per accaparrarsi lettori, combattuta a colpa di marketing/spam. Ebbene, uso di proposito questa doppia definizione, perché secondo me il confi…

Come un dio immortale - Estratto #3

Buona domenica, amici!
Continua la mia pubblicazione settimanale di estratti da Come un dio immortale. Oggi mi soffermo ancora sul terzo capitolo con questo brano un po' particolare...

Grazia Gironella presenta “Cercando Goran”

Sinossi Goran è stato colpito da amnesia in seguito a un grave incidente d'auto. Si sente intrappolato in una vita che non riconosce, con persone che sopporta appena e una personalità imprevedibile, con cui fatica a venire a patti. Quando inizia ad avere visioni ambientate in un mondo di neve e di lotta per la sopravvivenza, decide di seguire gli indizi che possono condurlo a quel mondo, accompagnato suo malgrado dai compagni che il destino ha messo sulla sua strada.
Puntata speciale oggi di Presenta il tuo libro. L'autrice infatti ha scelto di parlare del suo romanzo in un modo particolare, con un racconto vero e proprio. La presentazione sarà dunque anche un po' più lunga del consueto, ma varrà la pena di leggerla fino in fondo perché l'autrice è molto brava a narrare.
Il romanzo in questione è “Cercando Goran” di Grazia Gironella, uscito da pochissimo nella sua seconda edizione. 
Se avete domande o volete farci conoscere le vostre impressioni, non esitate a commentar…

Dialogo intorno al romanzo “Aporia” di Renato Mite

Il romanzo di cui parlerò oggi è “Aporia”, un giallo di tipo investigativo scritto da Renato Mite, autore che abbiamo già avuto modo di conoscere qui su Anima di carta con un guest post dedicato all'arte di prendere appunti, una presentazione di un altro suo libro (Apoptosis) e un'intervista dedicata al suo primo romanzo.

“Aporia” è una storia che si legge con piacere, scorrevole e interessante per alcuni particolari approcci alle indagini condotte da due investigatori privati e per la rete di indizi seguita con pazienza e competenza, che appare al lettore come un filo che si snoda piano piano lungo le pagine. La trama prende il via dalla scomparsa di una ragazza durante la settimana della moda di Milano, quando i due protagonisti vengono ingaggiati dai genitori della giovane per ritrovarla. L'indagine porterà i due investigatori su strade che non immaginavano, fino alla soluzione finale.